Ciao Visitatore,

se leggi questo messaggio è perché non sei ancora registrato. Iscriviti gratis adesso, ci vorranno pochi secondi per farlo e potrai sfruttare a pieno i vantaggi di questo sito. Grazie, a presto!

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • filtro antipolline ubicazione

    Buonasera,qualcuno sa dove ubicato il filtro antipolline grazie

  • #2
    è dietro il cassetto portaoggetti lato passeggero
    la vita è una strada lunga...meglio farla in macchina

    Commenta


    • #3
      Come si fa a cambiarlo?
      Grazie

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da fiore Visualizza il messaggio
        è dietro il cassetto portaoggetti lato passeggero
        ok perfetto, grazie mille....

        Commenta


        • #5
          Invece il filtro aria multietnica diesel 1.6 120 cv

          Commenta


          • #6
            .volevo dire multijet

            Commenta


            • #7
              ...credo che sia nella stessa identica posizione....perchè dovrebbe essere da un'altra parte???

              Commenta


              • #8
                Non ci siamo capiti filtro aria nel motore in quale posizione adiacente prima avevo una Fiat stilo a benzina filtro aria era semplice capirlo adesso con il diesel

                Commenta


                • #9
                  ....qui si parla di filtro abitacolo antipolline.....se chiedi filtro aria motore allora basta aprire il manualetto a corredo della macchina e viene senza dubbio indicato....

                  Commenta


                  • #10
                    scusa la mia ignoranza ma sul libretto dove indicato

                    Commenta


                    • #11
                      ???????????....scherzi vero.....

                      Commenta


                      • #12
                        filtro abitacolo
                        File allegati
                        la vita è una strada lunga...meglio farla in macchina

                        Commenta


                        • #13
                          altre foto per cambio filtro
                          File allegati
                          la vita è una strada lunga...meglio farla in macchina

                          Commenta


                          • #14
                            ....ottimo Fiore!!!!

                            Commenta


                            • #15
                              1. Da un autoricambi comprare il filtro dell’abitacolo dando il n. di targa. Io ho comprato questo, marca Coopers Fiam, modello PC8200, alto cm 3, lungo cm 19,7 e largo cm 17,8, barcode 8012658076940. Un filtro con dimensioni identiche o quasi dovrebbe andar bene. Esistono in ordine dal più scrauso al migliore: standard (trattengono meno zozzeria), particellari (in tessuto non tessuto, trattengono di più) e al carbone attivo (a.k.a. combinati, sono anti-odore). Gamma dei ricambi originali Mopar.
                                Ottimo punto di partenza: https://www.autoparti.it/fiat/tipo-tre-volumi-356/117870/10363/filtro-abitacolo?price_range[]=desc Pare che il Denso particellare costi poco (€ 7)!
                              2. Aprire il ripostiglio su plancia.
                              3. Individuare i due limitatori di apertura ubicati ai lati sx e dx del ripostiglio.
                              4. Con un cacciavite piatto, premere sul ritegno inferiore o superiore di uno dei due limitatori per sbloccarlo ed estrarlo. Ripetere con l’altro limitatore. Ora il cassetto scende più in basso.
                              5. Per aprirlo completamente però, ora dobbiamo fare un’ultima cosa: sganciare un tirante a molla che fa sì che il cassetto si apra con dolcezza. Individuare sul lato esterno sx del cassetto un nastro adesivo nero. Toglierlo parzialmente per consentirci di svincolare il terminale del tirante del limitatore arresto.
                              6. Ora che il cassetto è completamente aperto, possiamo accedere allo sportellino dietro il quale c’è il filtro abitacolo.
                              7. Per aprirlo, con le dita della mano sx individuare il ritegno e disimpegnarlo tirando il minimo indispensabile verso l’esterno. Poi tirare verso di sé lo sportellino per scoprire il vecchio filtro.
                              8. Estrarre il vecchio filtro ed inserire il nuovo, facendo attenzione a rispettare il verso del flusso d’aria (air flow), che deve andare verso il ventilatore, ubicato appena sotto.
                              9. Dopo un anno o 15.000 km, sostituirlo.
                              10. Altre considerazioni: non è necessario svitare alcunchè. Lasciare avvitate le viti torx e lasciare collegata la lampadina del ripostiglio.


                              Commenta

                              Sto operando...
                              X